Risultati in palestra

COME OTTENERE RISULTATI IN PALESTRA

Vediamo 5 aspetti sufficienti per garantire a chiunque un concreto miglioramento fisico in termini di ricomposizione corporea.

N

ell’articolo ALIMENTAZIONE IN FASE DI MASSA abbiamo visto alcuni punti fondamentali riguardanti l’alimentazione che sono indispensabili per ottimizzare la crescita muscolare.
Cosa conta invece quando si parla di allenamento? In questo articolo vediamo 5 cose che dovete fare per migliorare quando siete in sala pesi. Vi garantisco che, applicando tutto quanto, riuscirete a fare grandi passi avanti.

1) Tecnica di esecuzione impeccabile

È la prima cosa da imparare. Eseguire alla perfezione ogni esercizio è la base da cui partire per costruire muscoli nel tempo. Sembrerà banale e scontato, ma vi assicuro che non lo è. Il più delle volte vedo esecuzioni sbagliate o, nel migliore dei casi, approssimative. Ciò porta a pochissimi risultati. La tecnica deve essere curata alla perfezione in modo tale che i muscoli interessati siano davvero coinvolti in modo efficace.

Vuoi un programma studiato su misura per te? Lascia che ti aiuti a raggiungere il tuo obiettivo.

2) Pochi esercizi, ma buoni

Non servono continui stravolgimenti e varianti di esercizi per ogni distretto muscolare ad ogni cambio scheda. All’inizio sperimentate e poi, strada facendo, scegliete quei movimenti dove vi trovate bene e dove percepite il lavoro sul gruppo muscolare interessato. Una volta fatto questo, assicuratevi di progredire adeguatamente nel tempo con la performance. Per far questo è importantissimo impostare la giusta programmazione.

3) Programmazione e sovraccarico progressivo

Miglioramenti fisici sono strettamente connessi alla performance. Non si scappa da questo. Ma cosa significa in pratica? Che se volete migliorare esteticamente, dovete anche diventare più forti, più resistenti, più efficaci con i pesi. Se non progredite nei vari parametri di allenamento, una volta ottenuti i primi miglioramenti il corpo non sarà messo nella condizione di generarne ulteriori.

Supercompensazione

4) Intensità

È un principio fondamentale che deve essere considerato per migliorare. Se volete risultati non dovete risparmiarvi, fuggendo dallo sforzo appena la situazione si fa più complicata. La tendenza naturale dell’organismo è di preservarsi ricercando l’equilibrio, rimanendo quindi in una zona sicura. Per migliorare però bisogna fare l’opposto.. mettersi sempre alla prova e uscire dalla zona di comfort. Fatelo e otterrete, sul lungo periodo, grandi risultati.

5) Costanza e continuità

Il bodybuilding è una disciplina che regala tanto, ma poco alla volta. Non vedrete risultati degni di nota in due ore, in un giorno, in una settimana… serviranno mesi per iniziare a vedere i primi miglioramenti. Ma non basta, in questo lasso di tempo dovrete mantenere la giusta continuità. Non potete certo pretendere di fare passi avanti se ogni tanto vi prendete una pausa. I cambiamenti avvengono con costanza e sul lungo periodo.

Conclusioni

Conosco molte persone che vanno in palestra da anni, ma che non ottengono risultati. Nella stragrande maggioranza dei casi questo accade perché uno o più aspetti fra quelli visti in questo articolo non vengono affrontati con la dovuta cura.
Il problema è spesso legato ad una mancanza di conoscenza. Non si può improvvisare un percorso di miglioramento fisico e “sperare” al contempo di ottenere risultati stratosferici.
Chiunque può migliorare e fare grandi passi avanti, ma occorre la giusta conoscenza. Per questo vi consiglio di affidarvi ad un professionista per avere una guida che sappia indirizzarvi sulla strada giusta. Otterrete risultati e non sprecherete tempo.

Per altri consigli seguimi su YouTube e Instagram!

Vuoi rimetterti in forma e raggiungere il tuo massimo potenziale? Scopri il COACHING ONLINE !

Vuoi migliorare il tuo fisico? Lascia che ti aiuti a raggiungere il tuo obiettivo.